FOGGIA – Stamattina, giovedì 5 ottobre 2017, i foggiani ammireranno una Piazza Cavour come non l’hanno mai vista: il cuore della città, infatti, si trasformerà per accogliere la Giornata Nazionale dello Sport Paralimico. Alle 8.30 gli alunni dell’Istituto Superiore ‘Einaudi-Grieco’ canteranno l’inno nazionale, seguiranno i saluti delle autorità e alle 9.00 avrà inizio la manifestazione. Tante le discipline, paralimpiche e non, che sarà possibile provare (dal basket in carrozzina al tiro con l’arco, dal tennis tavolo allo showdown, dalle arti marziali al calcio a 5, solo per citarne alcune), grazie alla presenza di circa 20 federazioni sportive e 30 tecnici. La giornata si concluderà alle 13.

FOGGIA sarà una delle 6 città italiane – assieme a Bologna, Milano, Palermo, Sassari e Ostia – ad avere l’onore di ospitare la Giornata Nazionale dello Sport Paralimpico. Il luogo scelto per lo svolgimento dell’iniziativa è Piazza Cavour che, per l’occasione, si trasformerà in una palestra a cielo aperto con tanto di pista atletica e campo polifunzionale, dove sarà possibile praticare varie discipline. E’ prevista la presenza di circa 3000 ragazzi provenienti da tutta la regione. Il CIP Puglia per permettere la più ampia adesione da parte delle scuole metterà a disposizione, gratuitamente, diversi mezzi per raggiungere la sede della Giornata Paralimpica: un treno speciale che partirà da Lecce e diversi pullman.

happy wheels 2 demo