FOGGIA – Far nascere un’idea imprenditoriale, svilupparla tenendo conto di opportunità, risorse e obiettivi, trasformare quell’idea nella propria realtà lavorativa: venerdì 25 maggio, alle ore 9, la sede del Dipartimento di Agraria dell’Università di Foggia, in via Napoli 25, ospiterà un evento rivolto a chi vuole costruire il proprio ingresso nel mondo del lavoro da protagonista, con un approccio capace di coniugare pragmatismo e capacità di sognare coi piedi ben piantati per terra. “Imprenditore 4.0: Avviare un’impresa nell’era digitale” è il titolo della conferenza organizzata, in partnership con l’Università di Foggia, da Coface Italia, multinazionale tra i leader mondiali nell’assicurazione dei crediti, e da Up2lab-marketing consulting, società di consulenza e studio internazionale.

L’AUTO IMPRENDITORIALITA’ COME PERCORSO LAVORATIVO. Le Fonti International Awards 2017 – premio destinato ai migliori protagonisti del settore professionale, finanziario e industriale organizzato e promosso da Editrice Le Fonti con il patrocinio della Commissione Europea – lo scorso anno ha eletto Ernesto De Martinis, CEO di Coface Italia, quale migliore Chief Executive Officer dell’anno. “L’obiettivo – ha spiegato il Managing Director che ha le sue origini in provincia di Foggia – è quello di dar vita a una vera e propria giornata di orientamento, per offrire una panoramica sulle nuove opportunità imprenditoriali derivanti dalla innovazione tecnologica e dalla digitalizzazione”.

IL PROGRAMMA. La conferenza sarà aperta alle ore 9 con la registrazione. Mezz’ora più tardi, i saluti istituzionali del Magnifico Rettore dell’Università di Foggia, Maurizio Ricci, apriranno i lavori. A seguire, la relazione di Ernesto De Martinis, CEO di Coface Italia, su “Il sistema Paese Italia: rischi e opportunità”. Alle ore 10.30 sarà la volta di Paky Russo, Founder di D-Campus, con “Professione startupper: creare una startup nell’era digitale”. Alle 11.30, Alan Taronna, CEO di Actomedia, incentrerà il suo intervento su “Il Fundraising”. Alle ore 12, spazio a “il marketing e la comunicazione digitale” con Vincenzo Benincaso e Mattia Esposito, Co-Founder di Up2lab, la prima società di consulenza che gestisce i processi di marketing e comunicazione in maniera integrata, per supportare a 360 gradi il business e la crescita di un’impresa. Alle ore 12.30, approfondimento su “Fintech: strumenti innovativi a sostegno delle PMI”, con la relazione di Riccardo Carradori, CEO di Factor@Work. Alle 14, Alessandro Muscio, docente associato del Dipartimento di Scienze Agrarie dell’Università di Foggia, discuterà di “Imprenditorialità dei Dottori di Ricerca: nuove opportunità per la terza missione”. Alle ore 14.30 “Q&A Session” con domande e interventi degli studenti.

ESEMPI E MODELLI CONCRETI. La conferenza è strutturata in modo da offrire agli studenti delle testimonianze concrete, con esperti del settore: startupper, manager, consulenti aziendali capaci di illustrare esempi, modelli, percorsi e strumenti utilizzabili per compiere il percorso dall’idea al progetto. Come si avvia un’impresa? Qual è il modello di un business efficiente, capace di affermarsi sul mercato? In che modo è possibile utilizzare il Fundraising? Sono queste le domande alle quali la conferenza del 25 maggio darà delle risposte chiare, così da fornire agli studenti gli elementi necessari a comprendere cosa sia e come deve essere strutturato un Piano di Marketing e Comunicazione, oltre all’importanza del Management.

GLI SPEAKERS