VICO DEL GARGANO (Fg) – Lo scorso 18 luglio, un problema tecnico impedì lo svolgimento del concerto: ecco perché Marco Masini, musicista e cantautore fiorentino con una carriera da oltre 7 milioni di dischi venduti, venerdì 3 agosto 2018 tornerà a Vico del Gargano sul palco dell’Estate Vichese. Il concerto, cui si potrà assistere gratuitamente, è organizzato dalla Confraternita dei Carmelitani scalzi.

A Vico del Gargano, Marco Masini canterà le canzoni dei suoi ultimi album, ma riproporrà anche i successi che lo hanno reso uno degli artisti più apprezzati e conosciuti della musica italiana a partire dagli anni ’90. Fu proprio in quel periodo che, lanciato dal successo ottenuto nella categoria giovani di SanRemo, Masini piazzò per settimane e settimane il singolo “Disperato” nella vetta delle classifiche di ascolto e di vendita. Da quel momento in poi, arrivando fino ai giorni nostri, Marco Masini ha realizzato 12 album, mettendo in fila successi come “Ci vorrebbe il mare”, “Vaffanculo”, “T’innamorerai”, “Bella stronza”. Il concerto si terrà in Piazza Monte Tabor.

STASERA SI FA FESTA CON RIONE JUNNO. Intanto, stasera, mercoledì 1 agosto, sarà il gruppo folk Rione Junno a far vibrare Piazza San Domenico, dalle ore 21.30, con un concerto-spettacolo al ritmo della musica e delle danze popolari del Gargano.

L’ESTATE VICHESE PROSEGUE. Giovedì 2 agosto, a partire dalle ore 21, Piazza Castello si trasformerà in teatro per bambini e adulti con “L’Arco di Atalanta”, la storia di un’eroina greca, spettacolo realizzato da Carla De Girolamo e Raffaele Scarimboli. Il 3 e il 4 agosto si terranno le due serate finali di Voci per Vico, seconda edizione del Festival che, dallo scorso 15 luglio, ha portato in piazze, edifici storici e luoghi suggestivi del borgo 12 spettacoli di musica, teatro, danza e burattini di livello internazionale, impreziositi dalle performance di musicisti, attori, poeti, artisti e cantanti apprezzati in tutto il mondo. Il cartellone degli eventi che animeranno Vico del Gargano fino al prossimo 9 settembre conta circa 70 date con musica, mostre, sport, teatro, fede e cultura. Il 6 agosto, in Largo Conte alle 21, Enzo Martini band con un concerto tributo a Domenico Modugno. Il 7 agosto, la quarta esposizione canina serale (dalle 21) in Piazza San Domenico. Tra i concerti in programma, anche quello del 18 agosto, quando in Piazza San Domenico ci saranno il gruppo storico de I Camaleonti e Uccio De Santis per un evento in onore della Festa di San Rocco a cura del Comitato Festa.

VALORIZZARE VICO TUTTO L’ANNO. La sera del 25 agosto, in Piazza San Domenico, tornerà un appuntamento di grande tradizione e prestigio: il Premio Gargano del Giornalismo sarà consegnato a un ospite d’eccezione del panorama italiano del giornalismo e dello spettacolo. “A fine stagione”, ha spiegato il sindaco di Vico del Gargano, Michele Sementino, “incontreremo nuovamente le associazioni per organizzare già il programma 2019, con eventi che partiranno a gennaio: puntiamo sulla destagionalizzazione, vogliamo valorizzare il nostro patrimonio culturale, ambientale ed enogastronomico lungo tutto l’arco dell’anno”.

happy wheels 2 demo