FOGGIA – “Farsi conoscere”, dalle nostre parti, ha un significato particolare: significa, in qualche modo, mostrare i propri difetti, mettere in mostra il proprio lato peggiore. Ecco, stavolta, invece, a essere promosse sono state alcune eccellenze di Foggia. Si è concluso da poco, infatti, il blog tour “Alla scoperta di Foggia”, un progetto per la valorizzazione e promozione del capoluogo di provincia pugliese organizzato dalla RM Services e JRSTUDIO Cinema con la collaborazione della blogger Foggiana Liliana Castriotta.  Due giorni, il 5 e il 6 luglio, di puro divertimento, in cui nove blogger provenienti da tutta Italia hanno potuto assaporare i piatti tipici locali e respirare i profumi di una terra ricca di storia e tradizione. Diverse aziende foggiane hanno creduto nel progetto e hanno sostenuto il blog tour. Un weekend per stimolare la valorizzazione e il rilancio delle eccellenze del territorio grazie ai nuovi mezzi di comunicazione, i social network, per promuovere Foggia a ogni latitudine.

“Sono molto contento della buona riuscita dell’evento. – racconta Mario Taggio, responsabile social media manager della RM Services – E’ stato un weekend  del tutto originale, abbiamo dato la possibilità ai blogger di visitare la parte storica della nostra città e di scoprire le aziende partner dell’iniziativa. Foggia è diventata protagonista per due intere giornate e, grazie ai blogger, ha potuto mostrare le sue bellezze all’attenzione di potenziali prossimi visitatori di tutta Italia e del mondo.”

Liliana Castriotta, blogger Foggiana: “È stato davvero un grande piacere poter organizzare un progetto come questo, volto alla valorizzazione della mia città e delle realtà che ne fanno parte. Sono rimasta molto soddisfatta dell’impatto che le attività organizzate hanno avuto sui social. Colgo l’occasione per ringraziare i blogger che hanno raggiunto Foggia da diverse parti d’Italia, per l’interesse dimostrato e per aver incrementato la conoscenza del nostro territorio e delle realtà imprenditoriali locali coinvolte nel progetto.”

 

happy wheels 2 demo