« 1 di 2 »

Ad Apricena (Fg) i professionisti della ristorazione si superano già nella prima giornata del Gargano Style 2019. Zucche intagliate, torte e pizze sono un capolavoro.

La terza edizione del fortunato format ideato da Matteo Melchionda, in programma il 3 e 4 dicembre, è ospitata all’interno dell’Artis Beer LAB di Apricena (S.S.89 km 10,247). Sono 150 i partecipanti da tutta Italia, sette le categorie di gara e altrettante le masterclass.

Gargano Style, attraverso la formula del contest, valorizza le eccellenze del territorio, e lo fa in grande stile, chiamando le star del mondo della ristorazione.

“Il principale input è senz’altro la valorizzazione del prodotto locale, declinato da professionisti. La competizione è un pretesto che diventa un’occasione di crescita”, spiega il patron Matteo Melchionda. La novità di quest’anno è il Cake Design.

Esperti di settore e associazioni supportano l’ideatore dell’evento in alcune categorie: Michele Sardano, titolare della Carving Thai School, cura la sezione dell’Intaglio Thailandese; Vincenzo D’Apote, presidente dell’Associazione Pizzaioli Garganici, per il secondo anno consecutivo ha organizzato il Trofeo Pizza Gourmet; l’Associazione Cuochi Gargano e Capitanata presieduta da Mario Falco si occupa della categoria Cucina Calda, Conpait (Confederazione Pasticceri Italiani – Sezione Puglia e Molise) cura la nuova categoria del Cake Design.

“Sentivamo l’esigenza di comunicare il nostro territorio a partire dai suoi sapori – spiega Vincenzo D’Apote – dopo l’incredibile successo dell’edizione 2018 abbiamo lavorato intensamente alla manifestazione enogastronomica per potenziare ogni settore. Il protagonista indiscusso resta sempre il prodotto locale, il chilometro zero, ingrediente di tutte le creazioni che saranno presentate e orgoglio pugliese”.

All’interno dell’Artis Beer Lab sono stati allestiti gli stand dei produttori con le eccellenze garganiche e pugliesi.

Hanno contribuito all’evento O-Grainbeer birra artigianale di San Severo, Azienda Agricola “Montenero” di San Marco in Lamis, Dolci Decorazioni di San Severo, Mezzina Bevande (San Severo), Pastificio Andreola (Casalvecchio di Puglia), Rigoloccio – vini di Maremma, L’Altro Caffè (Apricena), Masseria Vocale (San Nicandro Garganico), Panificio del Gargano (San Nicandro Garganico), Imperial Palace Ricevimenti (Marina di Lesina) e Santissimo – Terre di Federico II Vini Longo di Apricena.

La manifestazione enogastronomica è aperta al pubblico con ingresso gratuito.    

happy wheels 2 demo