La caratteristica che rende unico il paese di Vico del Gargano è il suo centro storico. Nel cuore del borgo, ci sono i quartieri più antichi. Un piccolo-grande labirinto di pietra e luci che modellano un paesaggio architettonico caldo e suggestivo, fatto di archi, contrafforti, viuzze scavate nella roccia, piazze e slarghi, scale che si inerpicano tra case, chiese, palazzi nobiliari. Vico del Gargano, per certi versi, sembra un presepe. Soprattutto quando si osserva il borgo da uno dei punti che aprono la vista su tutto il panorama di case, chiese, il castello e il Palazzo della Bella. Oggi, venerdì 6 dicembre 2019, prenderà il via il programma degli eventi natalizi di Vico del Gargano. Il primo appuntamento in programma, questa sera dalle 19, in Piazza Castello, è la Sagra d’Autunno. Si tratta di una manifestazione che mette in rilievo un’altra caratteristica interessante del paese, la sua grande vocazione all’eccellenza agroalimentare: Vico, infatti, è il paese degli agrumi, di alcune tra le varietà più buone dell’olio extravergine d’oliva, due “ingredienti” spesso gustati all’interno di morbidi e caldissimi esemplari di paposcia, il tipico pane-focaccia vichese. Come da tradizione, il meglio del programma natalizio arriverà l’8 dicembre, quando apriranno i battenti contemporaneamente la settima edizione de “La Magia del Presepe”, i mercatini natalizi e, nella splendida cornice di Palazzo della Bella, il Villaggio di Babbo Natale. La “dimora” di Santa Claus resterà aperta al pubblico ogni sabato, tutte le domeniche e nei giorni festivi fino al 5 gennaio 2020.

I PRESEPI NEL PAESE PRESEPE. Dall’8 dicembre, sarà possibile ammirare 15 presepi artistici e artigianali nel centro storico di Vico del Gargano e quasi altrettanti all’interno delle chiese. Si tratta di presepi di tutte le dimensioni e di svariate forme, piccoli e grandi capolavori realizzati con i materiali più impensati (terracotta, carta, feltro, legno, ecc..), un lavoro fatto con passione da molti giovani e meno giovani vichesi.

Il 12 dicembre, l’associazione Danza e Movimento sarà protagonista della quarta edizione di “Un magico Natale”, spettacolo tra musica, balli ed esibizioni che si terrà nell’Auditorium Comunale con inizio alle ore 20.30. Fuochi, fiamme e sapori saranno gli ingredienti della serata del 13 dicembre, con “Sagra e Falò di Santa Lucia”, che si terrà a partire dalle ore 19 in Largo Misericordia, a cura della Confraternita di San Pietro. Sabato 14 e domenica 15 dicembre, a Palazzo della Bella, tornerà il Villaggio di Babbo Natale: centro storico coloratissimo e vestito a festa per i mercatini e “La Magia del Presepe”.

IL NATALE DEI BAMBINI. Il 20 dicembre, bambini protagonisti assoluti dalle ore 19, nell’Auditorium Comunale, per la “Recita di Natale” a cura della Scuola paritaria San Francesco. Nei giorni a seguire, vale a dire il 21-22 e 23 dicembre, la Sala Consiliare dalle 17 alle 19 si trasformerà in una coloratissima “Officina degli Elfi” e nel “Christmas Lab” per i bambini che s’ingegneranno a disegnare, modellare, creare e divertirsi attorno al tema del Natale, impegnandosi insieme e singolarmente con la guida della Scuola paritaria San Francesco. Bambini protagonisti anche la sera del 21 dicembre, alle ore 18, quando prenderà il via “Arriva Babbo Natale” per le vie del paese con la Banda Musicale Nardini. Sempre il 21 dicembre, ma dalle ore 19, l’Auditorium comunale ospiterà il Concerto di Natale a cura dell’Associazione Bandistica Paolo Rinaldi di Vieste.

I BAMMNEDD E I NERI PER CASO. Il 21 e 22 dicembre, oltre ai mercatini, a “La Magia del Presepe” e al Villaggio di Babbo Natale, ad animare il programma natalizio di Vico del Gargano ci saranno anche “Piccole note di Natale” e il musical “La magia del Natale”. C’è grande attesa, come ogni anno, per l’antica tradizione de “I bammnedd”, nelle vie del paese a cura delle Confraternite. Il 29 dicembre, alle 20.30, si terrà il concerto gratuito dei Neri per Caso nella Chiesa di San Pietro. Il 30 dicembre, nella Chiesa di San Domenico, ci sarà “Gospel Italian Singer with Josie Taylor” in concerto. Intenso è il programma del 6 gennaio con “Ricichristmas”, i Re Magi itineranti, il concerto dell’Epifania e la premiazione dei presepi a Palazzo della Bella.

happy wheels 2 demo