Fiabe, tutorial, attività fisica e pillole di informazione sulla pagina facebook. Il tutto reso possibile grazie alla sinergia tra enti, associazioni, cooperative e professionisti. Giovedì 2 aprile 2020 sulla pagina facebook iFun e su quelle dei partner coinvolti.

Il 2 aprile si celebra la Giornata mondiale per la consapevolezza sull’autismo e iFun, associazione di promozione sociale di genitori di figli con autismo e disturbi psicosensoriali, mette in campo una serie di iniziative sui social per sensibilizzare tutti e dare coraggio alle famiglie in questo periodo molto complesso.

Si tratta di appuntamenti virtuali – che saranno trasmessi sulla pagina fb dell’associazione iFun e su quelle dei partner coinvolti – organizzati in collaborazione con la Biblioteca “La Magna Capitana” di Foggia, le cooperative sociali GhenosPer.La. Noi di Per.L.A.La Cucina del Fuorisede, l’A.S.D. Mawashi Karate Team e Romina Morese Operatore Shiatsu.

«L’emergenza legata al COVID-19 ci ha portato a sospendere le attività del progetto iDO e tutti gli eventi iFUN. Con il supporto degli educatori e dei genitori ci siamo organizzati per continuare a tenere allenati i nostri bambini e ragazzi in queste lunghe giornate in cui tutti dobbiamo stare a casa», spiega il presidente di iFun Maurizio Alloggio, che aggiunge: «Avevamo altri progetti per la giornata del 2 aprile, ma non ci siamo persi d’animo perché siamo abituati ad affrontare con leggerezza dei pesi che sembrano enormi e grazie alla sinergia fra tante realtà dell’intero territorio pugliese – in particolare Foggia, Barletta e Bari – abbiamo dato vita ad un programma davvero ricco, rivolto non solo ai nostri ragazzi ma anche ai loro compagni di scuola, alle famiglie di tutti i bambini e a chiunque abbia voglia di partecipare».

Fiabe, attività fisica, lavoretti, ricette, interviste, pillole di informazione: giovedì 2 aprile ce n’è per tutti.

Si parte al mattino con la lettura delle fiabe, organizzata in collaborazione con la Biblioteca “La Magna Capitana” di Foggia, alla quale parteciperanno anche le scuole che fanno lezione a distanza.

Alle 9.30 “Ti racconto una storia…” dedicata ai bambini della scuola primaria e alle 10.30 “La Storia sospesa” per i ragazzi della secondaria di primo grado. Alle letture – a cura di Milena Tancredi, responsabile Biblioteca dei Ragazzi della Magna Capitana di Foggia e dell’attore Michele D’Errico – seguirà un lavoro didattico. Gli elaborati saranno pubblicati dopo due giorni in una mostra virtuale sulla pagina fb iFun e, quando terminerà la quarantena, verrà realizzata una vera mostra che sarà anche occasione di incontro e conoscenza.

La mattinata continua, alle 11.00, con “Una ricetta con La cucina del fuorisede” che vedrà il foodblogger Andrea Pietrocola proporre una video ricetta semplice e divertente.

Giochiamo in movimento con Nicolò” è lo spazio dedicato all’attività fisica, in programma alle 12.00, a cura dell’A.S.D. Mawashi Karate Team.

Si continua nel pomeriggio, a partire dalle 16.00, all’insegna del benessere fisico e mentale con l’operatrice Shiatsu Romina Morese, che è anche una delle mamme di iFun. “Rilassiamoci con Romina” è un appuntamento per tutti, non solo per le mamme.

Alle 17.00 sarà pubblicata l’intervista all’illustratore Disney Giuseppe Sansone che l’anno scorso ha dedicato un fumetto all’autismo. Seguirà una diretta fb in cui Giuseppe Sansone regalerà a tutti una sua tavola che potrà essere riprodotta dai ragazzi più grandi e colorata dai piccoli.

Non mancherà un tutorial per realizzare un lavoretto in tema con le fiabe lette al mattino. A farlo sarà Maristella Cece, una delle educatrici della cooperativa sociale Ghenos. Il “Tutorial di Maristella: divertiamoci insieme!” è in programma alle 18.30.

La giornata si chiuderà con la “Fiaba della buonanotte” alle 21.00, letta da Vanna Semeraro pedagogista della cooperativa Per.La.

E tra una fiaba, un tutorial e un’intervista non mancheranno le “Pillole di informazione sull’autismo”, per riflettere insieme.

La giornata del 2 aprile sarà anche l’occasione per far conoscere il progetto iDO che l’associazione iFun sta portando avanti col sostegno di Fondazione con il Sud.

happy wheels 2 demo