#CittàArchivioFoggiaIn Primo PianoTavoliere

CSDAT, primo ponte con il Canada

Prima uscita pubblica a Foggia del CSDAT, il Centro Servizi del Distretto Agroalimentare del Tavoliere, nella Sala Fedora del Teatro Umberto Giordano. Solo a dicembre l’Unità di Ricerca del CNR – il Consiglio Nazionale delle Ricerche – sarà operativa, con l’attivazione dei laboratori e l’apertura della sede all’interno del Polo Integrato dello Sviluppo Economico (accanto alla nuova sede della Camera di Commercio), ma le attività sono già partite. Il CSDAT nasce nell’ambito del Piano integrato territoriale PIT1 Tavoliere del Comune di Foggia che due anni fa aveva stipulato la convenzione con il CNR per la gestione. Dopo la Fiera del Levante e l’inaugurazione nel capoluogo dauno, il CSDAT andrà anche all’Expo. Presentato il primo progetto sull’internazionalizzazione dell’innovazione. Una delegazione canadese di docenti universitari, ricercatori e imprenditori, ha visitato le aziende agricole della Capitanata e ha conosciuto da vicino l’esperienza dell’Università di Foggia con l’intento di firmare accordi. I canadesi guardano con molto interesse alle produzioni agroalimentari e, nel campo della ricerca, al Gluten Friendly dell’UniFg, la scoperta del glutine detossificato che non fa male ai celiaci. E l’Ateneo sta già lavorando ad un altro brevetto altrettanto promettente.

Tag
Mostra di più

Articoli correlati

Pulsante Torna su
Chiudi