Foggia

Centrosinistra col ministro per il Sud, centrodestra con la Lega: duello a distanza tra Provenzano e Salvini

Il ministro siciliano all'isola pedonale, il campione del leghismo davanti al Teatro Giordano

FOGGIA – Il siciliano Beppe Provenzano contro il lombardo Matteo Salvini. Oggi, domenica 13 settembre, a Foggia, andrà in scena uno scontro a distanza, un “derby” Sud contro Nord. Provenzano, che è ministro per il Sud e la coesione territoriale, sarà dalle ore 19 sul palco dell’isola pedonale per illustrare il Piano per il Sud (link di approfondimento) e sostenere la conferma di Michele Emiliano quale presidente della Regione Puglia; l’ex ministro dell’Interno, invece, dalle 19.30 davanti al Teatro Umberto Giordano sosterrà la campagna elettorale della Lega e la candidatura presidenziale di Raffaele Fitto. La campagna elettorale per il rinnovo del Consiglio regionale e l’elezione del presidente della Puglia è entrata nella sua fase più calda. Nessuna testata giornalistica ha messo in rilievo il valore simbolico dello scontro. Giuseppe Provenzano, laureato in Giurisprudenza, è nato in provincia di Caltanissetta, in Sicilia, 38 anni fa. E’ un ricercatore universitario. Lo scorso 7 agosto, su suo impulso, è stato approvato il “Pacchetto Sud”, vale a dire un taglio del 30% degli oneri contributivi per chi assume nel Mezzogiorno o stabilizza i precari. La misura varrà dal 1º ottobre fino alla fine dell’anno, finanziata dal “Recovery Fund”. Proprio sul “Recovery Fund”, vale a dire sulle risorse che l’Unione Europea ha destinato all’Italia per uscire dalla crisi causata dall’emergenza pandemica, si gioca una partita che vede l’uno contro l’altro il siciliano Provenzano e il lombardo Salvini. Le regioni del Nord premono per avere risorse aggiuntive con le quali riprendere a produrre a pieno regime. Quelle del Sud fanno notare che l’Unione Europea ha più volte chiarito che la maggior parte delle risorse devono essere utilizzate per ridurre il divario economico e di opportunità che spacca in due l’Italia. C’è anche questo nel duello a distanza tra il ministro Provenzano e il leghista Salvini.

Tags
Mostra tutto

Related Articles

Back to top button
Close