ArchivioGarganoIn Primo Piano

Papa Francesco da Padre Pio: ecco la guida smart

SAN GIOVANNI ROTONDO (Fg) È tutto pronto per la visita di Papa Francesco prevista sabato 17 marzo a San Giovanni Rotondo e, con l’arrivo del Santo Padre in Capitanata, a muoversi è una complessa macchina organizzativa.

Maxi schermi, Chiesa di San Pio blindata e migliaia di pellegrini attesi nella città garganica. A tal proposito Exagon, azienda della Capitanata che si occupa di web, comunicazione e marketing, ha deciso di predisporre gratuitamente per il Comune di San Giovanni Rotondo dei servizi smart utili per i visitatori.

A spiegarli è Matteo Foschi, founder e project manager di Exagon: “Innanzitutto, abbiamo lavorato in partnership con l’azienda Fastlines di Apricena, che ha predisposto degli hotspot wifi gratuiti, in 3 aree: davanti alla Chiesa di San Pio, nei pressi dell’Ospedale e presso Parco del Papa. L’accesso al wifi collegherà direttamente gli utenti a un portale, predisposto appositamente per veicolare tutte le informazioni utili ai visitatori e le comunicazioni in tempo reale”.

Si tratta del sito www.papadapadrepio.it, pensato in modo intuitivo e mobile friendly, attraverso cui è possibile accedere a servizi geolocalizzati come parcheggi, servizi igienici, infopoint, postazioni fisse delle ambulanze e visualizzare il percorso di Papa Bergoglio e i numeri di pubblica utilità per chi partecipa all’evento.

È la terza volta che un Papa sarà nei luoghi di san Pio. Lo sarà nel centenario delle apparizioni delle stimmate e nel cinquantenario della morte del frate cappuccino, eventi di grande significato spirituale, che si amplificano con la venuta del Santo Padre.

Exagon è un’agenzia di comunicazione che integra la creatività con la tecnologia, un laboratorio di idee e nuove soluzioni per offrire servizi di web marketing e comunicazione su misura. “Inoltre, – conclude Matteo Foschi – Exagon ha creato il logo dell’evento relativo al ’kit del pellegrino’, il cui acquisto contribuirà alla dotazione della prima Ambulanza Pediatrica in Puglia”.

Tags
Mostra tutto

Related Articles

Back to top button
Close