Gargano

Mattinata, Enel torna sui suoi passi: niente blackout sabato pomeriggio

La protesta del candidato sindaco Bisceglia alla base del ripensamento

MATTINATA (FG) – Dopo le sollecitazioni da parte di Noi Comunità-Mattinata 2020, con l’intervento diretto del candidato sindaco Michele Bisceglia, Enel Distribuzione ha annunciato che l’interruzione del servizio di erogazione dell’energia elettrica sul territorio di Mattinata è stata riprogrammata: non più sabato 8 agosto dalle ore 14 alle ore 17 del pomeriggio, ma domenica 9 agosto dalle 5 del mattino e per le successive 3 ore. “Ai responsabili territoriali di Enel Distribuzione abbiamo spiegato che un’interruzione del servizio in piena stagione estiva e nel bel mezzo della giornata avrebbe causato disagi molto seri alle attività commerciali, produttive e turistiche del paese”, ha dichiarato Michele Bisceglia. “L’interlocutore si è mostrato disponibile e ragionevole, tanto da riprogrammare l’intervento”, ha aggiunto il candidato sindaco sostenuto da Noi-Comunità-Mattinata 2020. “Anche su una vicenda analoga, quella della chiusura delle gallerie per Mattinata-Vieste, non abbiamo rinunciato a esprimere le nostre perplessità e le ragioni della Comunità”. E, anche in quel caso, l’intervento fu riprogrammato. “Con le società da cui dipende la gestione delle infrastrutture e dei servizi essenziali per i cittadini va instaurata una modalità di dialogo e confronto più continua, basata sulle giuste istanze di una cittadinanza, quella di Mattinata, che negli ultimi anni ne ha viste davvero di tutti i colori in quanto alla programmazione spesso bizzarra e dannosa di interventi pur necessari”, ha concluso Bisceglia.

 

Tags
Mostra tutto

Related Articles

Back to top button
Close