Foggia

“Turista per calcio”, il Foggia in oltre 100 stadi: il libro di Mara Cinquepalmi e l’avventura di Michele Carelli

Seguendo i colori rossoneri in ogni città d'Italia: un viaggio appassionante e il Foggia Calcio come bussola

FOGGIA – Migliaia di chilometri, centinaia di stadi e di città visitate, tutto per inseguire, vivere e raccontare una passione a tinte forti, quelle del rosso e del nero, i colori del Foggia. “Turista per calcio” un tempo è stato un fortunato format televisivo inventato dal giornalista Michele Carelli e andato in onda sull’emittente televisiva Teleradiorre dal settembre 2001 fino al 2008. Quel format, poi, si è trasferito su facebook (clicca qui), in una pagina che continua a trasmettere passione e raccontare storie. Oggi quei racconti e quella passione sono diventati un libro realizzato dalla giornalista Mara Cinquepalmi, edito da Il Castello Edizioni, con la prefazione di Italo Cucci e la postfazione di Filippo Santigliano. “Turista per calcio (e non per caso)”, in questi giorni in libreria, propone un viaggio attraverso un’esperienza televisiva unica nel suo genere che, oggi, prosegue sui social network. Nel libro rivivono i protagonisti di quelle 90 puntate, su e giù per l’Italia, nelle città in cui la squadra di calcio di Foggia e dei foggiani è andata a giocarsi la partita. Città, luoghi, persone e stadi raccontati in modo ironico e insolito, fino a dipingere una mappa della provincia italiana e “ritratti” sempre nuovi nel confronto tra la “stella polare” dei colori rossoneri e le realtà visitate di volta in volta. La passione per il Foggia diventa punto di partenza e pretesto per un viaggio pieno di bellezza, amore, voglia di scoprire storie, luoghi e persone. L’autrice, Mara Cinquepalmi, è una giornalista professinista. Scrive per l’agenzia di stampa Italpress e per Atlante, il magazine di Treccani. Ha scritto il racconto “Te lo leggo negli occhi”, pubblicato nell’Antologia “Hanno deciso gli episodi: 20 racconti sul calcio e i suoi luoghi comuni” a cura di Paolo Soglia. E’ autrice dell’ ebook “Dispari. Storie di sport, media e discriminazioni di genere” con la prefazione di Josefa Idem. Ha scritto “Donne di carta. Il Poligrafico nei documenti dell’Archivio di Stato di Foggia e nei ricordi delle lavoratrici”, con la prefazione di Linda Giuva. Ha curato per l’associazione GiULiA Giornaliste il libro “Donne Media & Sport”.

REC24 PER TURISTA PER CALCIO: CESENA ECCOCI (CLICCA QUI)

Tags
Mostra tutto

Related Articles

Back to top button
Close