TROIA – Si svolgerà sabato 15 luglio, a Troia, l’annuale evento dedicato al Nero di Troia. Appuntamento alle ore 19, in Piazza Episcopio, per celebrare la diciottesima edizione e i sei anni dal riconoscimento della Doc che abbraccia 19 comuni della Capitanata e dalle Bat. Saranno presenti il sindaco di Troia, Leonardo Cavalieri; il presidente del Consorzio doc Tavoliere, Antonio Gargano; il presidente nazionale Fedagri, Giorgio Mercuri, e il presidente della Camera di Commercio di Foggia, Fabio Porreca.

A fare il punto della situazione e parlare di questi 18 anni del Premio del Nero di Troia sarà l’AD del Consorzio, Matteo Cuttano. Cristoforo Pastore, Enologo della Doc Tavoliere, racconterà l’inizio e l’evoluzione del Nero dell’areale Dauno-Bat.

Fiore all’occhiello dei 18 anni di Premio, la presenza delle grandi firme del giornalismo nazionale, che riceveranno il riconoscimento del Consorzio, per aver raccontato e divulgato il Nero del nostro territorio in Italia e nel mondo.

Testimonial d’eccezione, l’attore Roberto Farnesi. Chiusura di pregio con Riccardo Cotarella, uno dei più conosciuti e stimati enologi d’Italia. La sua consulenza è richiesta da numerose aziende, in Italia e all’estero.

Grazie alla sua pluriennale esperienza, alla conoscenza dei territori e alla sua capacità di interpretarli, crea vini di grande pregio ed eleganza. Nel febbraio 2011 ha ricevuto, dall’Università della Tuscia di Viterbo, la Laurea honoris causa in Agraria per “il suo contributo al progresso tecnico e scientifico nei settori della viticoltura e dell’enologia”.

A chiusura del Convegno, come sempre, il grande e gustoso percorso enogastronomico che si svilupperà attraversando Corso Regina Margherita, con il Nero della Doc Tavoliere ad accompagnare i piatti preparati con i migliori prodotti locali dai ristoratori.

happy wheels 2 demo