Temperature in picchiata, mare in burrasca e vento forte non hanno scoraggiato tanti turisti affascinati dallo spettacolo delle spiagge che ricordano più la Pasquetta che l’estate inoltrata. Nei video in sequenza, girati da Cristina e Grazia e inviati a Rec24.it, stessa spiaggia stesso mare: siamo a Marina di Lesina. Onde alte e una mareggiata che ha raggiunto le prime file di ombrelloni dei lidi.

GUARDA ANCHE IL TG CIA PUGLIA (CLICCA QUI)

Nella zona più colpita dal maltempo, tra Lido del Sole e Rodi dove 225 turisti sono stati evacuati da due camping, la situazione sta lentamente tornando alla normalità. Ai soccorsi si sono aggiunte altre squadre dei vigili del fuoco provenienti dal resto della Puglia. Questa mattina si sono registrate code al casello di Poggio Imperiale con le automobili in arrivo proprio dalle località dove si sono abbattuti violenti temporali. Confermato per le prossime 24 ore lo stato di allerta della Protezione Civile: previsti venti da forti a burrasca dai quadranti settentrionali con possibili mareggiate lungo le coste esposte.