CASTELNUOVO DELLA DAUNIA (Fg) – Panino con salsiccia locale, bruschetta con caciocavallo fuso “impiccato” e vino rosso locale: sono questi i sapori della tradizione che saranno protagonisti a Castelnuovo della Daunia, venerdì 17 gennaio, per la Festa di Sant’Antonio Abate. La ricorrenza, che a Castelnuovo è celebrata dall’evento “Sant’Andon, Mashr e Sson”, sarà caratterizzata dai falò che arderanno numerosi lungo le vie del borgo. Il Falò più imponente sarà quello realizzato dalla Pro Loco “G.B. Trotta nella centralissima Piazza Plebiscito. La festa del 17 gennaio prenderà il via alle ore 17 con la benedizione degli animali. Dopo la messa delle ore 18, spazio alla processione con la rituale benedizione e accensione dei falò. Dalle 20.30, tutti in Piazza Plebiscito per il Falò di Piazza e gli spettacoli musicali con i Tallandishat di Casalvecchio di Puglia e dj Enzo Rutigliano.

happy wheels 2 demo